Oggi è 18 set 2014, 7:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Regole del forum


Il titolo dell'argomento deve rendere l'idea della problematica. Il titolo deve iniziare con la lettera maiuscola e terminare con il punto. Vietate le parole " Aiuto" e "Urgente"



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Equitalia e prescrizione.
Messaggio da leggereInviato: 25 gen 2013, 23:37 
Non connesso
Avatar utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 25 gen 2013, 22:33
Messaggi: 10
salve sono solo due giorni che ho scoperto questo sito e devo dire mi sento meno disperata, come tante altre persone forse non sono abituata a condividere i problemi, cosa che invece aiuta.
nel 2010 dopo aver inviato diverse cartelle equitalia mi ha messo ipoteca sulla casa ed io, spaventata mi sono recata presso la loro sede ed ho rateizzato il debito. sono venuta poi a sapere che tante cose erano andate in prescrizione ma , tornata allo sportello, mi hanno detto che oramai ho firmato ed automaticamente riconosco il debito. fatto sta che ho iniziato a pagare 800 euro al mese ma come tanti adesso sono mesi che non pago. le mie domande sono: è vero che non posso in nessun modo togliere le cose prescritte se sono messe nella rateizzazione? ho chiuso una attività l'anno scorso ed ho i contributi che mi arriveranno da pagare se chiedo una proroga mi mettono anche quelli?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Equitalia e prescrizione.
Messaggio da leggereInviato: 26 gen 2013, 9:55 
Non connesso
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 19 ago 2012, 15:55
Messaggi: 1448
Località: Roma
È vero che se hai riconosciuto il debito inserendolo in una rateazione la prescrizione non vale piu


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Equitalia e prescrizione.
Messaggio da leggereInviato: 26 gen 2013, 19:17 
Non connesso
Avatar utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 25 gen 2013, 22:33
Messaggi: 10
è una regola inganno in quanto, prima cosa presa dal panico mi sono fidata dei consigli dell'impiegato di turno di equitalia che non mi ha assolutamente avvertita, seconda cosa non è giusto buttare esche per far abboccare la povera gente che tra l'altro è gia massacrata per parare i colpi nella vita quotidiana e quindi non ha neanche il tempo per andarsi a documentare, del resto non sono un avvocato e non sempre si ha la possibilità di poterne consultare uno quindi ora devo pagare anche ciò che non dovevo con interessi e more assurdi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Equitalia e prescrizione.
Messaggio da leggereInviato: 28 gen 2013, 12:06 
Non connesso
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 21 mar 2012, 18:34
Messaggi: 147
Come hai scoperto che le cartelle erano prescritte?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Equitalia e prescrizione.
Messaggio da leggereInviato: 28 gen 2013, 14:19 
Non connesso
Avatar utente
Esperti

Iscritto il: 21 feb 2012, 18:36
Messaggi: 8863
maria2 ha scritto:
è una regola inganno in quanto, prima cosa presa dal panico mi sono fidata dei consigli dell'impiegato di turno di equitalia che non mi ha assolutamente avvertita,


E che ne sa l'impiegato di equitalia. Non stabilisce lui la prescrizione. Dipende dall'ente impositore, cioè quello con cui hai il debito. Equitalia è preposta a riscuotere e basta, finchè l'ente impositore non gli dice che il tributo è prescritto. La prescrizione non avviene d'ufficio, bisogna sempre richiederla tramite apposita istanza o ricorso. Se nel frattempo paghi, ti precludi questa possbilità.

maria2 ha scritto:
seconda cosa non è giusto buttare esche per far abboccare la povera gente che tra l'altro è gia massacrata per parare i colpi nella vita quotidiana e quindi non ha neanche il tempo per andarsi a documentare, del resto non sono un avvocato e non sempre si ha la possibilità di poterne consultare uno quindi ora devo pagare anche ciò che non dovevo con interessi e more assurdi


Hai ragione, ma purtroppo l'ignoranza della legge non scusa.... :roll:

_________________
errare humanum est, perseverare autem diabolicum


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Equitalia e prescrizione.
Messaggio da leggereInviato: 30 gen 2013, 0:53 
Non connesso
Avatar utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 25 gen 2013, 22:33
Messaggi: 10
ho scoperto che le cartelle erano prescritte perchè altre persone mi hanno detto che avevano consultato avvocati ed effettivamente la somma richiesta gli si è dimezzata in quanto prescritta, io all'epoca in cui mi sono trovata la richiesta con l'ipoteca non ho pensato a rivolgermi ad un avvocato perchè mi sono fidata dello stato non pensavo mi chiedessero cose che non potevano chiedere ossia non pensavo che lo stato potesse fare un discorso del tipo io ci provo a chiedere se ci cascano bene e poi perchè se una cosa è prescritta me la chiedono se è prescritta sarà prescritta


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Equitalia e prescrizione.
Messaggio da leggereInviato: 30 gen 2013, 15:25 
Non connesso
Avatar utente
Esperti

Iscritto il: 21 feb 2012, 18:36
Messaggi: 8863
maria2 ha scritto:
ho scoperto che le cartelle erano prescritte perchè altre persone mi hanno detto che avevano consultato avvocati ed effettivamente la somma richiesta gli si è dimezzata in quanto prescritta, io all'epoca in cui mi sono trovata la richiesta con l'ipoteca non ho pensato a rivolgermi ad un avvocato perchè mi sono fidata dello stato non pensavo mi chiedessero cose che non potevano chiedere ossia non pensavo che lo stato potesse fare un discorso del tipo io ci provo a chiedere se ci cascano bene e poi perchè se una cosa è prescritta me la chiedono se è prescritta sarà prescritta


Non ci siamo capiti e quello che dici non è esatto. Non è la cartella che è prescritta ma semmai il tributo cui la cartella si riferisce. Non esiste richiedere la somma dimezzata per prescrizione. Se viene accertato che un tributo è prescritto, non si deve pagare punto e basta. Ma l'accertamento della prescrizione va fatto su istanza del contribuente, non viene rilevata d'ufficio. Oltretutto l'istanza o il ricorso vanno fatti all'ente impositore, non a equitalia che deve solo riscuotere i soldi ma non è il destinatario del tributo. Quindi non è che loro ci provano. Loro esigono xkè legittimati a farlo, finchè l'importo è iscritto a ruolo. Sei tu che devi eccepire la prescrizione nel tuo interesse verso l'ente con cui hai il debito e farti sgravare il ruolo presso Equitalia. Se paghi non puoi rivendicare più nulla.
Non c'è nessuno stato che vede e provvede al tuo posto, facendo da balia al contribuente. Prima lo capirai e meglio sarà per te.

_________________
errare humanum est, perseverare autem diabolicum


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Equitalia e prescrizione.
Messaggio da leggereInviato: 31 gen 2013, 0:16 
Non connesso
Avatar utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 25 gen 2013, 22:33
Messaggi: 10
hai ragione che sicuramente è preferibile capire le cose prima possibile per non farsi male ed è vero che mi sono espressa male nel senso che non sono le cartelle ma il tributo però, a me sembra comunque strano, il tutto determinato dalla mia ignoranza in materia, che l'ente debitore ti chieda il pagamento di somme che per un motivo o per un altro rientrano nella prescrizione, ossia ossia per dichiarare una cosa prescritta devo essere io a chiedere questa benedetta prescrizione? o dopo tot anni o in virtù di qualche legge alcune cose vengono prescritte? scusate ho la testa un pò dura anche perchè praticamente mi sono "suicidata" mi hanno messo in cartella anche alcuni mesi di refezione scolastica di quando una delle mie figlie frequentava le elementari ed io non ho sicuramente il tagliandino del conto corrente il tutto con iteressi ecc ecc


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Equitalia e prescrizione.
Messaggio da leggereInviato: 31 gen 2013, 2:38 
Non connesso
Avatar utente
Esperti

Iscritto il: 21 feb 2012, 18:36
Messaggi: 8863
maria2 ha scritto:
hai ragione che sicuramente è preferibile capire le cose prima possibile per non farsi male ed è vero che mi sono espressa male nel senso che non sono le cartelle ma il tributo però, a me sembra comunque strano, il tutto determinato dalla mia ignoranza in materia, che l'ente debitore ti chieda il pagamento di somme che per un motivo o per un altro rientrano nella prescrizione, ossia ossia per dichiarare una cosa prescritta devo essere io a chiedere questa benedetta prescrizione?


Ebbene si.Devi essere tu a chiederla. Sono giorni che cerco di fartelo capire invano

maria2 ha scritto:
o dopo tot anni o in virtù di qualche legge alcune cose vengono prescritte?


Il tributo va in prescrizione dopo tot anni in base alla legge, ma sempre tu devi fare istanza o ricorso per far valere la prescrizione di fronte alla pretesa di pagamento dell'ente creditore. Viceversa, se paghi un tributo già prescritto, annulli la prescrizione e non potrai più eccepire nulla in futuro.

maria2 ha scritto:
scusate ho la testa un pò dura anche perchè praticamente mi sono "suicidata" mi hanno messo in cartella anche alcuni mesi di refezione scolastica di quando una delle mie figlie frequentava le elementari ed io non ho sicuramente il tagliandino del conto corrente il tutto con iteressi ecc ecc

_________________
errare humanum est, perseverare autem diabolicum


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati


mail   Contatta l'amministrazione   mail



phpBBSolutions.png



Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!