Oggi è 18 dic 2014, 10:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Regole del forum


Il titolo dell'argomento deve rendere l'idea della problematica. Il titolo deve iniziare con la lettera maiuscola e terminare con il punto. Vietate le parole " Aiuto" e "Urgente"



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Chiarimenti sulla proroga rateizzazione
Messaggio da leggereInviato: 23 dic 2012, 14:23 
Non connesso
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 13 nov 2010, 15:37
Messaggi: 842
Ciao a tutti!


È prevista la proroga come descritta qua sotto, quindi per tutte le rateizzazioni concesse entro il 28 dicembre 2011 sarebbe possibile la proroga anche dopo la decadenza del beneficio del termine.

Cita:
Il dl n. 225/2010, convertito con modificazioni dalla legge 26 febbraio 2011 n. 10, prevedeva, nei casi di comprovato peggioramento della situazione di obiettiva difficoltà del contribuente, la possibilità di accordare una proroga di massimo ulteriori 6 anni alle rateazioni concesse entro il 27 febbraio 2011, anche se fosse intervenuta decadenza.

Il decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201 convertito con modificazioni dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214 protrae al 28 dicembre 2011, nei casi di rateazioni per le quali sia intervenuta decadenza, la possibilità di chiedere la proroga, mentre per tutte le rateazioni concesse successivamente a tale data, la proroga è concedibile purché la rateazione non sia scaduta o già precedentemente prorogata.


Fin qui bene. Ma leggendo il modulo per la domanda di proroga pare che non solo la concessione della rateizzazione, ma anche la DT debba essere intervenuta PRIMA di questo termine:

http://www.gruppoequitalia.it/equitalia ... 20.000.pdf

Cita:
(…)
• che per la dilazione di cui sopra non è mai decaduto dal beneficio della dilazione ovvero
è decaduto prima dell’entrata in vigore della legge di conversione n. 214/2011 del
decreto legge n. 201/2011 (28 dicembre 2011)
senza aver beneficiato per le dilazioni
indicate di precedente proroga ai sensi d.l. n. 225/2010;


Come devo interpretare tutto questo? Finora pensavo che, se mi decade un beneficio del termine per una rateizzazione concessa prima del 28/11/2011, posso chiedere la proroga anche se la DT avviene dopo il 28/11/2011. Infatti, nel testo di sopra Equitalia dice così, ma nel modulo la formulazione è diversa. O forse io non ho capito qualcosa;-)
Grazie a chi a più informazioni ed idee di me!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Chiarimenti sulla proroga rateizzazione
Messaggio da leggereInviato: 23 dic 2012, 16:57 
Non connesso
Avatar utente
Esperti

Iscritto il: 21 feb 2012, 18:36
Messaggi: 9637
A me pare tutto chiarissimo. Il termine è quello del 28 dicembre 2011. Se la decadenza è avvenuta prima di questa data puoi tranquillamente prorogare, a meno che non hai già fatto richiesta di proroga in precedenza ai sensi del d.l. 225/10.

_________________
errare humanum est, perseverare autem diabolicum


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Chiarimenti sulla proroga rateizzazione
Messaggio da leggereInviato: 23 dic 2012, 18:07 
Non connesso
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 13 nov 2010, 15:37
Messaggi: 842
A me invece non è per niente chiaro!

La legge 22 dicembre 2011, n. 214 parla del 28/12/2011 come termine riferito alla concessione della rateizzazione e non come termine per la decadenza del beneficio del termine. E così è anche riportato sul sito dell'Equitalia stessa. Sul nuovo modulo per la domanda di proroga si parla invece del 28/12/2011 come termine riferito alla DT.

Vedendo solo la legge, si intende chiaramente che la proroga è sempre possibile purché la rateizzazione sia stata concessa entro il 28/12/2011, DT sì o non, e dopo tale data solo senza DT avvenuta.

L'unica spiegazione che ho è che la DT faccia sempre riferimento alla data di concessione, allora potrebbero essere congruenti i due testi. Altrimenti, o la legge deve essere interpretata diversamente o per richiedere la proroga per la rateizzazioni concesse entro il 28/11/2012 bisogna chiedere un altro modulo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Chiarimenti sulla proroga rateizzazione
Messaggio da leggereInviato: 23 dic 2012, 18:11 
Non connesso
Avatar utente
Esperti

Iscritto il: 21 feb 2012, 18:36
Messaggi: 9637
Riporto quanto tu stesso ha già scritto in precedenza.


ThinkPositive ha scritto:
Il decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201 convertito con modificazioni dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214 protrae al 28 dicembre 2011, nei casi di rateazioni per le quali sia intervenuta decadenza, la possibilità di chiedere la proroga, mentre per tutte le rateazioni concesse successivamente a tale data, la proroga è concedibile purché la rateazione non sia scaduta o già precedentemente prorogata.


Pertanto continuo a non capire, visto che tu stesso hai citato la legge de quo parlando di proroga per le rateazioni successive al 28 dicembre purchè non siano scadute.

Ora invece riferisci


ThinkPositive ha scritto:
La legge 22 dicembre 2011, n. 214 parla del 28/12/2011 come termine riferito alla concessione della rateizzazione e non come termine per la decadenza del beneficio del termine.


Mettiti d'accordo con te stesso.

_________________
errare humanum est, perseverare autem diabolicum


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Chiarimenti sulla proroga rateizzazione
Messaggio da leggereInviato: 23 dic 2012, 18:31 
Non connesso
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 13 nov 2010, 15:37
Messaggi: 842
Caro Korbs, la parte sottolineata è assolutamente chiara:

Rateizzazione concessa dopo il 28/12/2011 > allora proroga possibile solo se non è ancora intervenuta la DT.

Ma con le rateizzazioni concesse prima del 28/12/2011 tale data vale anche per la DT?

Secondo me e secondo i pareri di professionisti del settore non, cito un esempio:

http://www.studiocfr.org/org/media/Stud ... roroga.pdf

Cita:
PRESUPPOSTI PROROGA: si tratta delle seguenti condizioni:
⇒ deve comunque sussistere il peggioramento dello stato di difficoltà economica rispetto
alla data di concessione della prima dilazione
⇒ il contribuente non deve aver già beneficiato di precedente dilazione “in proroga” (DL
225/2010); la proroga rimane fruibile una sola volta
⇒ il provvedimento di concessione della rateizzazione “originaria” deve essere stato adottato
entro il 28/12/2011 (possono, quindi, beneficiare della proroga anche i contribuenti che ad es.
omettono il pagamento di due rate nel corso del 2012 o degli anni successivi
).


A me sembra più logica quest'ultima interpretazione visto che la durata massima è 72 mesi e che la DT non avviene contestualmente con la concessione della rateizzazione: se oggi smetto di pagare le rate non è che domani verrò già la DT, verrà fra qualche tempo (se nel frattempo non risistemo le rate ommesse)

La domanda ha una certa rilevanza perché se so che nel 2013 potrebbe essere un peggioramento economico, allora eventualmente chiedo un ulteriore dilazione (proroga) adesso, cioè prima della DT. Se invece la proroga posso comunque chiedere, per le vecchie rateizzazione, anche a DT avvenuta, allora la domanda non faccio adesso, visto che la proroga ha comunque un costo notevole.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Chiarimenti sulla proroga rateizzazione
Messaggio da leggereInviato: 23 dic 2012, 18:51 
Non connesso
Avatar utente
Esperti

Iscritto il: 21 feb 2012, 18:36
Messaggi: 9637
Ripeto.
A me pare chiarissimo che le rateazioni concesse prima del 28/12/2011 soggette a decadenza sono prorogabilissime.

E' pacifico che la data di concessione della rateazione è una cosa, quella di decadenza della stessa è ben altra.

Poichè la legge prende a riferimento solo ed sclusivamente la data di concessione della dilazione, è facile discriminare quale dilazione soggetta a decadenza sia prorogabile o meno. Basta sapere se è stata concessa prima oppure dopo il 28/12/2011.

_________________
errare humanum est, perseverare autem diabolicum


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Chiarimenti sulla proroga rateizzazione
Messaggio da leggereInviato: 23 dic 2012, 18:58 
Non connesso
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 13 nov 2010, 15:37
Messaggi: 842
D'accordissimo, Korbs! Rimane solo e comunque la perplessità sul nuovo modulo per la domanda!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Chiarimenti sulla proroga rateizzazione
Messaggio da leggereInviato: 23 dic 2012, 19:03 
Non connesso
Avatar utente
Esperti

Iscritto il: 21 feb 2012, 18:36
Messaggi: 9637
ThinkPositive ha scritto:
D'accordissimo, Korbs! Rimane solo e comunque la perplessità sul nuovo modulo per la domanda!


Il modulo secondo me non desta alcuna preoccupazione. Non è vincolante. Può essere benissimo un errore. Si tratta sempre di una richiesta a cura del contribuente che si può articolare come si vuole nel proprio interesse.
Oppure avranno recepito male la normativa. Non sarebbe certo la prima volta che accade.

D'altraparte la norma originale è chiara


13-ter. Le dilazioni di cui all'articolo 19 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602, e successive modificazioni, concesse fino alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, interessate dal mancato pagamento della prima rata o, successivamente, di due rate e, a tale data, non ancora prorogate ai sensi dell'articolo 2, comma 20, del decreto-legge 29 dicembre 2010, n. 225, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2011, n. 10, possono essere prorogate per un ulteriore periodo e fino a settantadue mesi, a condizione che il debitore comprovi un temporaneo peggioramento della situazione di difficoltà posta a base della concessione della prima dilazione.

Mentre equitalia dice

Il decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201 convertito con modificazioni dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214 protrae al 28 dicembre 2011, nei casi di rateazioni per le quali sia intervenuta decadenza, la possibilità di chiedere la proroga, mentre per tutte le rateazioni concesse successivamente a tale data, la proroga è concedibile purché la rateazione non sia scaduta o già precedentemente prorogata.

Deducendo, a mio avviso arbitrariamente, che la decadenza debba essere presente al 28/12/2011.
Cosa che la normativa non esplicita in alcun modo. Visto che parla esclusivamente di concessione e di mancata proroga a quella data.

_________________
errare humanum est, perseverare autem diabolicum


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Chiarimenti sulla proroga rateizzazione
Messaggio da leggereInviato: 23 dic 2012, 20:45 
Non connesso
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 26 ott 2010, 11:20
Messaggi: 2605
Si deduce che per evitare problemi è opportuno inoltrare la domanda evitando di usare il modulo ma scrivendola ex-novo.

_________________
Marco Gavio Apicio
Video meriora proboque, deteriora sequor. (Ovidio)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Chiarimenti sulla proroga rateizzazione
Messaggio da leggereInviato: 23 dic 2012, 20:47 
Non connesso
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 13 nov 2010, 15:37
Messaggi: 842
korbs ha scritto:
(...)
Il decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201 convertito con modificazioni dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214 protrae al 28 dicembre 2011, nei casi di rateazioni per le quali sia intervenuta decadenza, la possibilità di chiedere la proroga, mentre per tutte le rateazioni concesse successivamente a tale data, la proroga è concedibile purché la rateazione non sia scaduta o già precedentemente prorogata.

Deducendo, a mio avviso arbitrariamente, che la decadenza debba essere presente al 28/12/2011.
Cosa che la normativa non esplicita in alcun modo. Visto che parla esclusivamente di concessione e di mancata proroga a quella data.


In questa frase io personalmente non vedo la contraddizione poiché nella seconda parte anche Equitalia parla di "mentre (...) rateazioni concesse dopo tale data", quindi il contrario a livello di logica sarebbe tra "concesse prima del 28/12/2011" e "(..) dopo(..)". A livello linguistico il senso potrebbe sì essere "possibilità (limitata) fino al 28/12/2011 di chiedere la proroga della rateazioni decadute fino a tale data", ma secondo me è "possibilità (illimitata) di chiedere la proroga delle rateazioni concesse fino al 28/11/2011".


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati


mail   Contatta l'amministrazione   mail



phpBBSolutions.png



Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!