Decadenza beneficio del termine

Troppi debiti, soluzioni, alternative.
Regole del forum
Il titolo dell'argomento deve rendere l'idea della problematica. Il titolo deve iniziare con la lettera maiuscola e terminare con il punto. Vietate le parole " Aiuto" e "Urgente"
Messaggio
Autore
inca

Decadenza beneficio del termine

#1 Messaggio da leggereda inca » 21 mar 2011, 22:11

Ho bisogno come al solito dei Vs. consigli.
Oggi mi è arrivata da una finanziaria con posta normale, non raccomandata, la "Decadenza del beneficio del termine-Contratto n.....". e sono spaventata.
Mi chiedono l'immediato pagamento di € 4.011 entro il 22.3 quindi entro domani.
Cosa succede ora?
Ho pensato di inviare un bollettino con una rata, faccio bene?
Temo sempre per l'appartamento purtroppo...anche se ho rate per 7 anni ancora.

argo

Utente
Messaggi: 17
Iscritto il: 4 gen 2011, 22:36

Re: Decadenza beneficio del termine

#2 Messaggio da leggereda argo » 21 mar 2011, 22:31

Ciao inca a mio parere fino a quando non arriva almeno un raccomandata con a/r sono solo tentativi per spaventarti.
Ricordati che per legge il pignoramento di un immobile deve essere richiesto per debiti non inferiori al 7% o 8% del valore dell'immobile stesso quindi fai due conti su quanto vale il tuo appartamento credo propio che non sia il tuo caso.

Avatar utente
Blues

Founder
Messaggi: 6218
Iscritto il: 20 ott 2010, 18:29
Località: Italia

Re: Decadenza beneficio del termine

#3 Messaggio da leggereda Blues » 22 mar 2011, 0:09

Si solita lettra senza valore. Per legge deve essere comunicato tramite raccomandata.


Argo potrsti essere più preciso su quanto affermi, e magare postare dei riferimenti
Claudio

Se il Forum ti è stato utile...sostienici con una donazione. Grazie.

annunci/come-effettuare-una-donazione-t9912.html

argo

Utente
Messaggi: 17
Iscritto il: 4 gen 2011, 22:36

Re: Decadenza beneficio del termine

#4 Messaggio da leggereda argo » 22 mar 2011, 0:38

Chiedo scusa e aggiorno : da quanto si legge di seguito al decreto, sono non pignorabili immobili per debiti sotto la soglia di 8000 euro
CORTE DI CASSAZIONE, Sezioni Unite Civili, 22/02/2010 , Sentenza n. 4077


DIRITTO PROCESSUALE CIVILE - Iscrizione ipotecaria - Controversie - Giurisdizione delle Commissioni tributarie - Presupposto - Natura tributaria del credito. Al pari delle controversie in tema di fermo di beni mobili di cui all'art. 86 del DPR n. 602/1973 (che appartengono alla giurisdizione delle Commissioni Tributarie solo se il fermo è stato eseguito a garanzia del soddisfacimento di crediti di natura tributaria: C. Cass. 2008/14831 e 2009/6593), anche quelle in tema d'iscrizione ipotecaria rientrano nella giurisdizione delle Commissioni soltanto nel caso in cui siano state effettuate per ottenere il pagamento d'imposte o tasse (C. Cass. 2009/6594). Pres. Carbone, Est. Tirelli - E. spa (avv. Giuffrè) c. DMG (avv. Prota). CORTE DI CASSAZIONE, Sezioni Unite Civili, 22/02/2010 , Sentenza n. 4077

DIRITTO PROCESSUALE CIVILE - Ipoteca - Atto preordinato all'espropriazione immobiliare - Iscrizione - Valore minimo del debito del contribuente - Euro 8.000 - Art. 77 D.P.R. n. 602/1973. Rappresentando un atto preordinato e strumentale all'espropriazione immobiliare, anche l'ipoteca soggiace al limite per essa stabilito, nel senso che non può essere iscritta se il debito del contribuente non supera gli 8.000,00 euro (art. 77 del DPR n. 602/1973). Pres. Carbone, Est. Tirelli - E. spa (avv. Giuffrè) c. DMG (avv. Prota). CORTE DI CASSAZIONE, Sezioni Unite Civili, 22/02/2010 , Sentenza n. 4077

Avatar utente
Blues

Founder
Messaggi: 6218
Iscritto il: 20 ott 2010, 18:29
Località: Italia

Re: Decadenza beneficio del termine

#5 Messaggio da leggereda Blues » 22 mar 2011, 0:48

In entrambi però si parla di debiti verso la stato, viene citato il contribuente, qui si tratta generalmente di cartelle.

Se non ho compreso male non si fa riferimento a debiti verso privati (Banche e/o finanziarie)
Claudio

Se il Forum ti è stato utile...sostienici con una donazione. Grazie.

annunci/come-effettuare-una-donazione-t9912.html


Torna a “Debiti e indebitamento”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti