Oggi è 1 nov 2014, 2:54

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Regole del forum


Il titolo dell'argomento deve rendere l'idea della problematica. Il titolo deve iniziare con la lettera maiuscola e terminare con il punto. Vietate le parole " Aiuto" e "Urgente"



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: avviso di Avvenuto Pignoramento ai Comproprietari
Messaggio da leggereInviato: 6 gen 2011, 22:26 
Non connesso
Avatar utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 6 gen 2011, 11:45
Messaggi: 5
Buonasera, illustro la mia situazione.
Due anni fa' prenotai una camera presso un agriturismo, successivamente costretto a disdirla per gravi motivi di salute personale, in cui riverso tutt'ora; la disdetta fu' fatta via mail. Fui contattato telefonicammente dal proprietario, il quale non volle sentire nessuna ragione, e mi minaccio' che avrebbe portato avanti tale problematica, in quanto lui non avrebbe speso soldi in avvocati perche' uno di questi era suo figlio.Premetto che tale agriturismo si trova non in una zona altamente turistica.Dopo vari tentativi telefonici concordai di rimborsargli la cifra di Euro 500,00 quale mancato reddito; io abito al Sud (provincia di salerno), l'agriturismo a 70 km. da me,la stanza che prenotai non era x passare ore liete, bensi' x lavoro. L'aggravarsi delle mie condizioni di salute mi ha ostacolato a pagare, ne' tantomeno ho avuto la mente serena (come tra l'altro adesso!); e cosi' una marea di atti ingiuntivi ( per i 500 euro e per le spese legali) ed atti di precetto. Hanno tentato di pignorare in banca ma l'esito e' stato negativo. Ripeto, potevo contattarli , ma non ho avuto e non ho la testa per farlo, sto' lottando con un male e pare che questo sia piu' forte di me. All'inizio di ottobre, un nuovo atto di precetto in cui si specificava la possibilita' di ipoteche. L'altra mattina l'ufficiale giudiziario mi ha notificato un "Atto di Pignoramento" in cui l'avvocato chiede una Espropriazione Forzata di un bene; questo bene,giuridicamente, e' cointestato a me. mio fratello e mio padre (inizialmente era intestato a mia madre, ma dopo la morte siamo subentrati noi), pero' nell'atto di pignoramento l'avvocato non dice di pignorare solo la mia quota (forse non ha valutato bene le carte catastali?) ma recita: " .....CHIEDE di sottoporre ad esecuzione forzata per espropriazione il seguente bene immobile di proprieta' della societa' debitrice:
Foglio N°........ Particella........Reddito Dom. Reddito Agr....... "
Ora mi chiedo:
1) Non doveva specificare relativamente solo alla mia quota di 1/3?;
2) Considerato che non lo ha specificato, posso oppormi? ;
3)Ho letto che dopo il pignoramento, in ipotesi di comproprieta', come il mio caso, il creditore deve avvisare dell'avvenuto pignoramento agli altri comproprietari; volevo chiedere, come tempistica, quando lo fa? Contemporaneamente a questo atto che mi hanno notificato o successivamente? Volevo semplicemente evitare queste noie a mio padre e mio fratello e lasciarli in pace .
In tutto questo, il debito di Euro 500,00 e' lievitato ad Euro 1.600/00, mentre le spese legali ad Euro 1.750/00, per un totale di Euro 3.350/00.
Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: avviso di Avvenuto Pignoramento ai Comproprietari
Messaggio da leggereInviato: 6 gen 2011, 22:46 
Avatar utente
caro lucagius a quel che mi è dato sapere, quando si recede da un diciamo contratto, si deve al massimo una penale e non l'intero importo! essendo poi che la tua rinuncia è stata x causa di forza maggiore(malattia) non credo avresti dovuto dargli nulla! il tipo ha approfittato dell'avvocato in casa! x la casa a quel che dicono gli esperti che ti spiegheranno meglio di me, il debito x poter aggredire la casa deve essere almeno del 5% del valore catastale, se poi in eredità il procedimento è diverso la parola a Blues o al conte!!


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: avviso di Avvenuto Pignoramento ai Comproprietari
Messaggio da leggereInviato: 6 gen 2011, 23:18 
Non connesso
Avatar utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 6 gen 2011, 11:45
Messaggi: 5
Grazie Abelarda,...la colpa e' senz'altro mia che mi son lasciato andare..., non ho dato retta ai vari atti, da 500 Euro ora si e' passati a quella cifra ed addirittura al pignoramento di un terreno in comproprieta'. Il terreno non l'abbiamo acquistato, era di mia madre e dopo la morte e' passata (penso x successione ??) a noi due figli e mio padre. Certo, non pensavo che arriavassero a 3.000 euro e poi addirittura a pignorare un terreno, ma la cosa che piu' mi da' fastidio e' questo "avviso ai comproprietari", ossia la gente deve sapere i fatti tuoi... Ecco perche' mi preme sapere questo avvido che tempistica segue...Ma ci sara' prima un parere di un giudice che decide su questa "richiesta" di esecuzione forzata x espropriazione? e poi eventualmente avvisano i comproprietari, o no?
Per quanto riguarda il 5%,penso che ci siamo, perche'
il reddito dominicale e' di Euro 41,85 x 1,25 x 75= 3.923,43 (valore ddell'intero terreno)
5% di 3.923,43 = Euro 196,17 di gran lunga inferiore al 5% e quindi possono farlo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: avviso di Avvenuto Pignoramento ai Comproprietari
Messaggio da leggereInviato: 7 gen 2011, 9:25 
Non connesso
Avatar utente
Amministratore

Iscritto il: 20 ott 2010, 18:29
Messaggi: 5781
Località: Italia
Non posso fare a meno di esternare una mia considerazione personale.
Questa è la dimostrazione dei problemi causati da persone grette ed ignoranti,ma dotate di presunzione ed arroganza,passi il titolare dell'agriturismo,cialtrone arricchito,ma il figlio Avvocato e babbeo, è altro esempio, che anche i somari possono in qualche modo laurearsi.
Da parte tua vi sono state trascuratezze, ammesse e comprensibilissime, quando si hanno seri problemi, non si sta certo a pensare a simili assurde richieste.

Veiamo al sodo.
Il tuo caso, nella sua apparente complessità, è semplice.
Fai immediatamente opposizione tramite avvocato, per illeggittima richiesta.
La LEGGE (tutto maiuscolo) stabilisce chiaramente quali e richieste possono essere avanzate in queste caso, e prevede anche le percentuali di penale in base ai giorni di anticipo con i quali si presenta disdetta.
Nemmeno nel caso questa non viene data,prevede il rimborso dell'intero ammontare, si arriva ad un max del 50%.
Ragionando, tutti i giorni si disdice quanto prenotato, dalla cena degli amici del calcetto, alla crociera di 80 giorni in giro per il mondo.
Se si dovesse rimborsare l'intero ammontare in molti starebbero freschi.

Pertanto si presenta opposizione per l'illeggitimità della richiesta.
Qualunque Giudice rigetterà l'istanza presentata dall' "albergatore" ed emerito figlio, e al massimo assegnerà a te una quota " X " come previsto per legge a titolo di rimborso.

_________________
Claudio

Immagine Seguici su Facebook >Clicca QUI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: avviso di Avvenuto Pignoramento ai Comproprietari
Messaggio da leggereInviato: 7 gen 2011, 10:28 
Non connesso
Avatar utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 6 gen 2011, 11:45
Messaggi: 5
Grazie Sign. Blues;
ma tale opposizione,poi,blocca l'esecutivita' di tale atto di pignoramento?
E poi, Sign. Blues, un eventuale "avviso atto di pignoramento ai comproprietari", cosi' come narrato nel primo post, quando (eventualmente) verrebbe fatto?
Vorrei evitare tale dispiacere ai miei, oltre a quello che stanno passando...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: avviso di Avvenuto Pignoramento ai Comproprietari
Messaggio da leggereInviato: 7 gen 2011, 14:37 
Non connesso
Avatar utente
Amministratore

Iscritto il: 20 ott 2010, 18:29
Messaggi: 5781
Località: Italia
Stamani non ho chiesto alcuni chiarimenti dovuti, a causa della fretta.
A che punto siamo come atti legali?
L'ufficale giudiziario ha consegnato atto di precetto?
Se così non fosse, ed è soltanto un decreto ingiuntivo, vi sono 40 giorni per opporsi tramite avvocato, tale opposizione blocca tutto l'iter sino a decisione del Giudice.
La prassi che non è stato ancora comunicato niente agli altri compropietari, mi rende onestamente la situazione ingarbugliata, e così a distanza al momento non ho risposte valide.

P.S. Mi sono scelto un nick (Blues) per non essere chiamato Signor. I Signori sono su altri forum (ambigui)

_________________
Claudio

Immagine Seguici su Facebook >Clicca QUI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: avviso di Avvenuto Pignoramento ai Comproprietari
Messaggio da leggereInviato: 7 gen 2011, 15:42 
Non connesso
Avatar utente
Nuovo Utente

Iscritto il: 6 gen 2011, 11:45
Messaggi: 5
Forse non sono stato chiaro io Blues; l'atto di precetto mi e' sato gia' consegnato, esattamente mercoledi' scorso, ma su di esso ( come gia' ho scritto nel primo post) non vi e' alcun accenno che il bene e' in comproprieta', anzi cosi' recita:
" ...........CHIEDE di sottoporre ad esecuzione forzata per espropriazione il seguente bene immobile di proprieta' della societa' debitrice (non sono una societa' ma un singolo individuo!!!) Foglio....Particella......Reddito Dom....Reddito Agr..."
Lo stesso lo devono notificare ai comproprietari in questo periodo o successivamente ad una decisione del Giudice?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: avviso di Avvenuto Pignoramento ai Comproprietari
Messaggio da leggereInviato: 7 gen 2011, 18:51 
Non connesso
Avatar utente
Amministratore

Iscritto il: 20 ott 2010, 18:29
Messaggi: 5781
Località: Italia
Effettivamente,non è necessario,che sia specificata la compropietà,si può comunque pignorare il bene.
Saranno poi i compropietari a rivalersi legalmente su di te, esigendo, e qui ti voglio, di tutto, dalla quota pignorata, sino a richieste di danni materiaali e morali,dipende dal loro buon cuore e coscenza.

Ora sono bloccato, con il precetto in mano, non so come puoi bloccare la procedura, che tra l'altro ripeto, è illegale.
Questo è il momento che devi rivolgerti ad un avvocato.
Bastava opporsi al decreto ed era fatta.
Le mie conoscenze purtroppo, non vanno oltre, anche se so,che non bisogna mai disperare e che non tutto e perduto.
Riepilogo:
Contatta al più presto un avvocato, e rendici partecipe dell'evoluzione.
Augurissimi.

_________________
Claudio

Immagine Seguici su Facebook >Clicca QUI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: avviso di Avvenuto Pignoramento ai Comproprietari
Messaggio da leggereInviato: 7 gen 2011, 23:35 
Non connesso
Avatar utente
Esperti

Iscritto il: 23 ott 2010, 21:03
Messaggi: 16268
lucagius ha scritto:
Grazie Sign. Blues;
ma tale opposizione,poi,blocca l'esecutivita' di tale atto di pignoramento?

L'opposizione serve proprio a questo.

E poi, Sign. Blues, un eventuale "avviso atto di pignoramento ai comproprietari", cosi' come narrato nel primo post, quando (eventualmente) verrebbe fatto?
Vorrei evitare tale dispiacere ai miei, oltre a quello che stanno passando...


Paisà : da quanto ho capito,quell'accattone del figlio del proprietario dell'agriturismo che fa l'avvocato,ci sta mettendo tutta la sua sapienza per far vedere al padre che lui è <dritto> we riuscirà a recuperare i 500 euro che nel frattempo si sono moltiplicati come i pani e i pesci del Padreterno.

Segui il consiglio di Blues : blocca immediatamente il provvedimento impugnandolo con un avvocato. Hai tutte le ragioni documentate ( anche di salute ) che giustificano la tua mancata permanenza in questo agriturismo del cassio dove evidentemente non ci va mai nessuno.

E quando hanno visto la tua prenotazione non hanno creduto ai loro occhi,perciò non ti mòllano. rst3 Pignorare una proprietà condivisa tra fratelli per una somma così ridicola farà ridere anche il Giudice.............. mini_smiles_660.gif

Impugna l'atto e vedrai che si attaccano al tram,dopo averci aggiunto anche le spese........

_________________
LA NOBILTA' DELLO SCHIAVO E' LA RIBELLIONE !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: avviso di Avvenuto Pignoramento ai Comproprietari
Messaggio da leggereInviato: 7 gen 2011, 23:47 
Non connesso
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 21 ott 2010, 20:15
Messaggi: 98
caro lucajus, non sono un'esperta ma ho avuto vicissitudini tremende finite poi bene per me ma molto stressanti psicologicamente e non sono comunque un'esperta, MA so che per crediti o debiti che non superano i 5000 euro è competente il Giudice di pace, prima di affrontare l'iter con il iudice ordinario.. questi decreti ingiuntivi sono del Tribunale civile ordinario o ancorav dal Giudice di pace? io NON credo assolutamente che possano pignorarti un terreno per una camera in un agriturismo, opponiti in entrambi i casi, G di pace o G ordinario.. sei in tempo.. l'iter prevede poi il Giudice dell'esecuzione ma non faranno in tempo ad arrivarci.. ora cercherò in rete se posso esserti d'aiuto in modo migliore.. un consiglio.. prima di scegliere il tuo nuovo avvocato stabilisci con lui CHIARAMENTE come pagarlo, tifiamo per te monica ps blues e cagliostro ti hanno già detto tutto.. muoviti velocemente nell'opporti perchè sei in tempo a far valere le tue ragioni nella sostanza della richiesta passami il termine BALORDA di questi due STR... xxxi..( quannno ce vò ce vò), bye monica


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati


mail   Contatta l'amministrazione   mail



phpBBSolutions.png



Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!