Cambio indirizzo per la consegna della corrispondenza.

Argomenti di vario genere
Messaggio
Autore
ciccio1976

Utente
Messaggi: 128
Età: 39
Iscritto il: 16 feb 2011, 13:58
Contatta:

Cambio indirizzo per la consegna della corrispondenza.

#1 Messaggio da leggereda ciccio1976 » 6 mar 2012, 12:49

Buongiorno non sapevo dove scrivere, posto qui e nel caso lo spostate.
E' possibile chiedere alla posta di ricevere ad un altro indirizzo diverso da quello di residenza? Io ho la residenza in via tal dei tali e voglio riceverla ad un altro indirizzo che io specifico, se mi reco alla posta possono farlo?. Grazie mille a che saprà rispondermi.
Un'altra domanda: il D.I. viene notificato alla residenza del moroso tramite posta oppure viene notificato da qualche messo del tribunale? 638.gif
Ultima modifica di Alive il 6 mar 2012, 16:40, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Spostato da area Debiti e Recupero Crediti.

Avatar utente
Banesiadeo

Utente
Messaggi: 1446
Iscritto il: 31 ott 2010, 23:26

Re: Cambio indirizzo per la posta

#2 Messaggio da leggereda Banesiadeo » 6 mar 2012, 12:59

Ciao ciccio, per la posta leggi qui: http://www.poste.it/azienda/ufficipostali/a_seguimi.shtml

Saluti
Ban
Saluti
Ban

Una volta che abbiate conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo!

ciccio1976

Utente
Messaggi: 128
Età: 39
Iscritto il: 16 feb 2011, 13:58
Contatta:

Re: Cambio indirizzo per la posta

#3 Messaggio da leggereda ciccio1976 » 6 mar 2012, 13:07

grazie ban, ma qui parla di imprese non persone fisiche.

Avatar utente
Banesiadeo

Utente
Messaggi: 1446
Iscritto il: 31 ott 2010, 23:26

Re: Cambio indirizzo per la posta

#4 Messaggio da leggereda Banesiadeo » 6 mar 2012, 13:14

Allora qui : http://www.poste.it/postali/personalizzata/seguimi.shtml
A tergo trovi il modulo(pdf) da stampare compilare e consegnare in posta e dopo circa 5 gg. entra in funzione.
Saluti
Ban
Ultima modifica di Banesiadeo il 6 mar 2012, 13:17, modificato 1 volta in totale.
Saluti
Ban

Una volta che abbiate conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo!

ciccio1976

Utente
Messaggi: 128
Età: 39
Iscritto il: 16 feb 2011, 13:58
Contatta:

Re: Cambio indirizzo per la posta

#5 Messaggio da leggereda ciccio1976 » 6 mar 2012, 13:17

si ho visto ora grazie mille ancora per la disponibilità. per l'altra domanda sai dirmi qualcosa?

Avatar utente
cagliostro49

Esperti
Messaggi: 17931
Iscritto il: 23 ott 2010, 21:03

Re: Cambio indirizzo per la consegna della corrispondenza.

#6 Messaggio da leggereda cagliostro49 » 6 mar 2012, 20:43

ciccio1976 ha scritto:Buongiorno non sapevo dove scrivere, posto qui e nel caso lo spostate.
E' possibile chiedere alla posta di ricevere ad un altro indirizzo diverso da quello di residenza? Io ho la residenza in via tal dei tali e voglio riceverla ad un altro indirizzo che io specifico, se mi reco alla posta possono farlo?

Le Poste consegnano la corrispondenza al recapito suggerito o disposto dall'utente. Nel caso di cambio di recapito ANCHE NON UFFICIALE,basta una tua dichiarazione scritta con la quale chiedi che la corrispondenza ti venga consegnata presso......o in via....x e basta.

Per il servizio postale un indirizzo vale l'altro. Cosa glie ne frega se quel recapito è pretestuoso o meno,ufficioso o meno ?


Grazie mille a che saprà rispondermi.
Un'altra domanda: il D.I. viene notificato alla residenza del moroso tramite posta oppure viene notificato da qualche messo del tribunale? 638.gif


L'Ingiunzione può èssere notificata a mano ( Uff. Giudiziario o Messo o Messo comunale ) oppure tramite raccomandata <atti giudiziari.> E viene notificata all'indirizzo che compare sul contratto impugnato.
LA NOBILTA' DELLO SCHIAVO E' LA RIBELLIONE !

Avatar utente
Arcadia

Utente
Messaggi: 164
Iscritto il: 1 gen 2012, 20:08

Re: Cambio indirizzo per la consegna della corrispondenza.

#7 Messaggio da leggereda Arcadia » 9 mar 2012, 18:05

ciccio1976 ha scritto:Buongiorno non sapevo dove scrivere, posto qui e nel caso lo spostate.
E' possibile chiedere alla posta di ricevere ad un altro indirizzo diverso da quello di residenza? Io ho la residenza in via tal dei tali e voglio riceverla ad un altro indirizzo che io specifico, se mi reco alla posta possono farlo?. Grazie mille a che saprà rispondermi.
Un'altra domanda: il D.I. viene notificato alla residenza del moroso tramite posta oppure viene notificato da qualche messo del tribunale? 638.gif


Ciao ciccio1976,
se vuoi che la posta ti venga recapitata ad un indirizzo diverso da quello di residenza, devi attivare il servizio "seguimi", lo puoi fare in qualsiasi ufficio postale, i prezzi sono sul sito di Poste.
Mi sento in colpissima :sad: ma devo contraddire il Conte, non basta una semplice lettera in cui richiedi il dirottamento della posta verso un altro indirizzo, non più da quando Poste Italiane ha messo sul mercato il prodotto "Seguimi" (alias business) sia per le aziende che per l'utenza privata, ed in questo noi portalettere siamo irremovibili perchè è impossibile ricordare tutto di tutti a memoria.
Inoltre, nel servizio seguimi sono incluse le raccomandate e le assicurate, non gli atti giudiziari, sito Poste riporta: "Gli atti giudiziari vengono inoltrati al nuovo indirizzo solo se il trasferimento è avvenuto all'interno dello stesso Comune. Nel caso di cambio di domicilio in altro Comune, gli atti giudiziari, secondo la normativa in vigore (art.9 Legge 890/82) saranno restituiti al mittente.

Come detto giustamente dal Conte, a Poste non importa nulla se l'indirizzo è di residenza o domicilio, noi non siamo tenuti ad indagare e dobbiamo attenerci a ciò che leggiamo sulla corrispondenza ed ovviamente alla privacy.
;)
Puoi anche non possedere nulla, che tanto nessun abito sarà mai bello come quello intessuto di coraggio e dignità: perché la dignità, sappilo, nessuno potrà mai portartela via.

Avatar utente
cagliostro49

Esperti
Messaggi: 17931
Iscritto il: 23 ott 2010, 21:03

Re: Cambio indirizzo per la consegna della corrispondenza.

#8 Messaggio da leggereda cagliostro49 » 9 mar 2012, 20:35

Grazie per la precisazione,ma la sostanza non cambia. Io non parlavo di lettera ma di <comunicazione> in senso lato. Tuttavia per mia scienza approfitto del tuo ruolo per chiederti :

Quando il cittadino manifesta a voce o per iscritto ( ma sempre fisicamente in Posta ) la propria necessità di cambiare indirizzo/recàpito,viene dirottato obbligatoriamente in questo servizio < seguimi> o il funzionario postale può prendere atto del cambio ??

Infine,quello che interessava a Ciccio (la notifica degli atti giudiziari)è come ho detto io. Arriva all'indirizzo del contratto di finanziamento.
LA NOBILTA' DELLO SCHIAVO E' LA RIBELLIONE !

Avatar utente
Marco Gavio Apicio

Utente
Messaggi: 2953
Età: 69
Iscritto il: 26 ott 2010, 11:20
Contatta:

Re: Cambio indirizzo per la consegna della corrispondenza.

#9 Messaggio da leggereda Marco Gavio Apicio » 9 mar 2012, 21:50

Attenti! il servizio seguimi vale solo e soltanto per le missive che transitano dall'ufficio postale di competenza, le comunicazioni di qualsiasi altra provenienza vengono sempre recapitate alla residenza ufficiale.

Anche attivare il fermo posta non risolve perchè intercetta solo le missive di cui sopra.
Marco Gavio Apicio
Video meriora proboque, deteriora sequor. (Ovidio)

Avatar utente
Arcadia

Utente
Messaggi: 164
Iscritto il: 1 gen 2012, 20:08

Re: Cambio indirizzo per la consegna della corrispondenza.

#10 Messaggio da leggereda Arcadia » 13 mar 2012, 1:18

cagliostro49 ha scritto:Grazie per la precisazione,ma la sostanza non cambia. Io non parlavo di lettera ma di <comunicazione> in senso lato. Tuttavia per mia scienza approfitto del tuo ruolo per chiederti :
Quando il cittadino manifesta a voce o per iscritto ( ma sempre fisicamente in Posta ) la propria necessità di cambiare indirizzo/recàpito,viene dirottato obbligatoriamente in questo servizio < seguimi> o il funzionario postale può prendere atto del cambio ??


Carissimo Conte khiss
Sia le signorine della sportelleria che il direttore dell'ufficio postale, sono tenuti a consigliare (alias vendere) il servizio seguimi, è poi ovviamente libera scelta del cittadino attivarlo o no.
Internos: il portalettere può volendo "fare un favore" all'utente finale e coinvogliare la corrispondenza al nuovo indirizzo, ma è un favore personale che decade nel momento in cui subentra un altro collega. Il servizio seguimi per P.I. è business.


Infine,quello che interessava a Ciccio (la notifica degli atti giudiziari)è come ho detto io. Arriva all'indirizzo del contratto di finanziamento.
Assolutamente si, e se si è attivato il servizio seguimi, non prosegue verso il nuovo indirizzo, a meno che il seguimi non sia all'interno dello stesso comune, ma viene rispedito al mittente. Regolamento interno però dice che: "si deve tentare il recapito al vecchio indirizzo, e qualora il seguimi fosse "temporaneo", in presenza di cognome apposto su campanello e cassetta domiciliare, si è tenuti a lasciare avviso di deposito e conseguente secondo avviso in raccomandata. Ma non tutti lo fanno.
Puoi anche non possedere nulla, che tanto nessun abito sarà mai bello come quello intessuto di coraggio e dignità: perché la dignità, sappilo, nessuno potrà mai portartela via.


Torna a “Altri Temi”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti